Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Vino: consorzio Franciacorta, annata con grandi premesse

"Annata impegnativa ma con grandi premesse: ottimo il rapporto tra zuccheri e acidità, presupposti per un'annata di grande finezza e longevità". Lo afferma Silvano Brescianini, vicepresidente del Consorzio Franciacorta, dopo che proprio nell'area lombarda famosa soprattutto per gli spumanti è iniziata la vendemmia 2014.

I tecnici del Consorzio descrivono un'"annata singolare, partita in anticipo, poi rallentata dalle piogge di giugno e luglio, affrontate dai viticoltori con grande impegno e frequenti cure manuali, come ad esempio la sfogliatura, necessaria per aumentare l'arieggiamento del grappolo. Buono il carico produttivo, ottimo lo stato sanitario dell'uva, in particolare dello Chardonnay che rappresenta l'80% delle uve atte alla produzione di Franciacorta".

"Questa estate poco calda gioverà alla Franciacorta, garantendo una maturazione lenta delle uve con escursioni termiche che aiutano a preservare l'ideale corredo acidico e aromatico delle uve. Ci sono tutti i presupposti per un'annata di grande finezza e longevità ma, come sempre, si potrà avanzare un giudizio qualitativo solo fra qualche mese quando saranno pronti i vini base", conclude Brescianini.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.