Navigation

Viola Amherd in visita ufficiale a Parigi

Domani la consigliera federale Viola Amherd sarà in visita ufficiale a Parigi. KEYSTONE/GAETAN BALLY sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 17 ottobre 2019 - 14:32
(Keystone-ATS)

Domani la consigliera federale Viola Amherd sarà in visita ufficiale a Parigi, dove incontrerà la ministra francese della difesa Florence Parly.

Il dialogo verterà in particolare sulla collaborazione in materia d'istruzione, ampliata dai due Paesi nel novembre 2018 con la firma di un accordo bilaterale, si legge in un comunicato odierno del Dipartimento federale della difesa (DDPS).

Saranno inoltre trattati temi relativi alla ciberdifesa e le interrelazioni tra la protezione dell'ambiente e l'esercito. In questo ambito la Francia è all'avanguardia e si è dotata di una strategia finalizzata esclusivamente a tale obiettivo (Stratégie de Développement Durable de la Défense).

Al termine dei colloqui con Florence Parly, Viola Amherd parteciperà a una discussione sulla promozione delle donne nelle forze armate. Per elaborare misure concrete a tal fine il DDPS ha costituito un apposito gruppo di lavoro interno. L'incontro servirà a fornire nuovi impulsi alle discussioni interne del Dipartimento.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.