Navigation

Virus Cina: Pechino vieta viaggi organizzati all'estero

Un uomo in un supermercato di Wuhan attrezzato contro il coronavirus. KEYSTONE/EPA/zyf chs sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 25 gennaio 2020 - 16:02
(Keystone-ATS)

Per contenere l'epidemia di coronavirus, a partire da lunedì tutti i servizi per i tour di gruppo all'estero forniti dalle agenzie di viaggio cinesi, comprese le prenotazioni alberghiere e dei biglietti aerei, saranno sospesi.

Lo ha riferito oggi la televisione di Stato Cctv, aggiungendo che i tour organizzati all'interno della Cina sono stati sospesi ieri.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.