Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due passeggeri del volo Air France atterrato ieri d'urgenza a Mombasa per un falso allarme bomba, un uomo e una donna che viaggiavano insieme, sono stati posti in stato di fermo al loro arrivo a Parigi.

Lo riferiscono i media francesi, senza precisare quale sia l'accusa nei loro confronti.

La compagnia aerea ha annunciato stamattina di aver sporto denuncia contro ignoti per "messa in pericolo della vita altrui", presso la procura di Bobigny, nei dintorni di Parigi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS