Navigation

Von der Leyen: summit Ue-Cina per portare avanti cooperazione

L'inizio della videoconferenza fra Ue e Cina KEYSTONE/AP/Yves Herman sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 22 giugno 2020 - 11:56
(Keystone-ATS)

"Il summit di oggi Ue-Cina è un'opportunità estremamente necessaria per andare avanti su tutti gli aspetti della nostra cooperazione".

Così su Twitter la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, sottolineando che durante la videoconferenza odierna "saranno discussi una serie di argomenti, dal commercio all'azione climatica, dallo sviluppo sostenibile ai diritti umani, dalla digitalizzazione e la politica estera alla risposta al coronavirus".

Il 22° Summit Ue-Cina, che ha preso il via questa mattina, vede la partecipazione di von der Leyen e del presidente del Consiglio europeo Charles Michel a nome dell'Ue.

A rappresentare la Cina ci sono il presidente Xi Jinping ed il premier Li Keqiang.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.