Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Votazioni AG: no a trasparenza finanziamento partiti

Niente trasparenza nei finanziamenti ai partiti nel canton Argovia: i votanti hanno bocciato con una maggioranza del 55,7% un'iniziativa della Gioventù socialista che chiedeva di rendere di dominio pubblico le donazioni superiori ai 5000 franchi, come pure i budget delle campagne per le elezioni e le votazioni.

L'iniziativa - che ha raccolto 90'531 voti contrari e 72'026 a favore, con una partecipazione al 41,2% - era avversata dal governo e dalla maggioranza del parlamento. Il testo avrebbe pure obbligato i candidati a cariche politiche a livello comunale a cantonale a rendere nota la dichiarazione dei redditi e i legami d'interesse con organizzazioni e aziende.

Soltanto il canton Ticino e Ginevra prevedono attualmente norme sulla trasparenza delle donazioni ai partiti. Un'iniziativa dei giovani socialisti analoga a quella respinta in Argovia è stata bocciata nel giugno di un anno fa a Basilea Campagna.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.