Navigation

VS: alpinista tedesco morto alla Dent Blanche

Un alpinista tedesco a perso la vita alla Dent Blanche (V). KEYSTONE/DENIS EMERY sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 09 luglio 2020 - 09:36
(Keystone-ATS)

Un alpinista tedesco di 55 anni è morto a causa di una caduta durante la discesa dalla Dent Blanche (4357 metri), in Vallese. L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio ma la polizia cantonale lo ha reso noto oggi.

La vittima faceva parte di una cordata di tre alpinisti che erano diretti al rifugio, dopo aver raggiunto la vetta. Nella zona del "Grand Gendarme", a circa 4.000 metri di quota, il cinquantacinquenne - che procedeva slegato - è precipitato per circa 200 metri, riportando lesioni fatali. Sul posto è intervenuto un elicottero di Air Zermatt. Gli inquirenti hanno aperto un'inchiesta sull'accaduto.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.