Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due alpinisti belgi di 56 e 59 anni sono morti ieri mattina sul massiccio del Grand-Combin, in Vallese.

KEYSTONE/KANTONSPOLIZEI VS

(sda-ats)

Due alpinisti belgi di 56 e 59 anni sono morti ieri mattina sul massiccio del Grand-Combin, in Vallese. Per motivi ancora non chiari, i due sportivi incordati hanno fatto una caduta di una cinquantina di metri mentre si trovavano ad un'altitudine di 3800 metri.

I loro corpi sono stati rinvenuti da un'altra cordata che ha avvertito i soccorritori, riferisce oggi la polizia vallesana. I due alpinisti - precisa - avevano lasciato la capanna di Valsorey con la probabile intenzione di effettuare l'ascensione del Grand-Combin passando dalla cresta del Meitin. Il Grand-Combin culmina a 4314 metri.

SDA-ATS