Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due giurassiani di 54 e 55 anni sono dati per dispersi nella zona del Pigne d'Arolla, cima alta 3790 metri nelle Alpi vallesane. Le ricerche, iniziate venerdì pomeriggio, sono state sospese oggi alle 16.00, ha indicato la polizia cantonale.

L'allarme è stato dato dalla Cabane des Vignettes, rifugio a 3160 metri di quota, dove i due erano attesi venerdì.

Gli escursionisti dispersi sono sono fratelli e si preparavano alla Patrouille del Glaciers, la celebre competizione di scialpinismo vallesana la cui partenza da Zermatt è in programma il 29 aprile. Secondo la radio giurassiana RFJ avevano lasciato il villaggio di Arolla venerdì mattina. Stando alle prime informazioni raccolte sarebbero arrivati vicini alla vetta del Pigne ma si sono verosimilmente persi a causa della nebbia, afferma la polizia vallesana in un comunicato.

Diversi soccorritori hanno avviato venerdì pomeriggio le ricerche, che sono proseguite durante tutta la giornata di ieri, quando nessun elicottero ha potuto decollare a causa della cattiva visibilità. Stamane sin dalle prime luci due elicotteri di Air-Glaciers hanno sorvolato la zona ma i due giurassiani non sono stati trovati.

SDA-ATS