Navigation

VS: escursionista precipita in canalone, morto

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 marzo 2011 - 13:52
(Keystone-ATS)

Un giornalista tedesco di 59 anni ha perso la vita giovedì nei pressi di St-Luc, in Vallese. Si tratta di Victor Kocher, corrispondente della "Neue Zürcher Zeitung" presso il Palazzo delle nazioni a Ginevra. L'uomo stava trascorrendo delle vacanze nella Val d'Anniviers, ha precisato la redazione.

Kocher stava effettuando con la moglie una passeggiata lungo un sentiero quando, dopo essere caduto su una lastra ghiacciata, è scivolato lungo un canalone per circa 100 metri. Il decesso è avvenuto sul luogo dell'incidente, precisa una nota della polizia cantonale vallesana.

Domiciliato nel cantone di Vaud, Victor Kocher era da due anni il corrispondente della NZZ a Ginevra. In precedenza, il giornalista aveva lavorato per vari anni per lo stesso quotidiano in Medio Oriente.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?