Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ha avuto grande successo la vendita della cinquantina di cabine grige della vecchia funivia Gant-Blauherd di Zermatt. Lo scorso dicembre sono bastati cinque giorni per venderle tutte. Il prezzo? 499 franchi.

La cabinovia, in funzione da 45 anni, verrà chiusa il prossimo 17 aprile e sarà sostituita da una nuova seggiovia. Chi ha acquistato una cabina, dal peso di 160 chilogrammi, potrà ritirarla a Zermatt o a Täsch (VS).

La società che gestisce gli impianti di risalita è rimasta sorpresa dal successo della vendita, ha dichiarato all'ats il suo portavoce Martin Niederberger. Alcune imprese hanno acquistato cabine, ma la maggioranza è stata comperata da privati cittadini, un terzo dei quali residenti all'estero.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS