Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un operaio vallesano di 56 anni è morto stamane verso le 7.00 a Visp (VS) in un'esplosione verificatasi presso lo stabilimento chimico della Lonza. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti sanitari, pompieri e inquirenti, indica la polizia vallesana in una nota. Sull'accaduto è stata aperta un'inchiesta.

L'incidente si è verificato mentre era in corso la pulizia dei macchinari utilizzati poco prima per fabbricare un prodotto destinato all'industria delle materie plastiche, ha indicato nel tardo pomeriggio la Lonza in una nota.

Attualmente un team di psicologi si sta occupando dei parenti e dei colleghi della vittima. L'incidente non comporta rischi per la popolazione e l'ambiente, afferma l'azienda, precisando di aver adottato tutte le misure necessarie per rendere sicuro lo stabilimento.

(atsi)

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS