Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un 44enne è morto stamani nell'Alto Vallese investito da una valanga mentre praticava dello sciescursionismo.

In compagnia di un secondo sciatore, l'uomo era partito dalla capanna Corno-Griess, nell'alta Val Bedretto, per raggiungere il Teltschenhorn (VS), situato tra il passo della Novena (VS/TI) e Münster (VS). Sulla via del ritorno è stato travolto da una massa di neve sotto la cresta del Sulzgrat (VS).

L'incidente è avvenuto verso le 9.10, indica questa sera la polizia cantonale vallesana in un comunicato. La vittima, domiciliata nel canton Basilea Città, è stata trovata sotto 40 centimetri di neve.

Alle ricerche della vittima hanno partecipato due elicotteri della società Air-Zermatt, due guide alpine e membri della polizia cantonale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS