Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Macabra scoperta quella fatta martedì scorso dalla polizia cantonale vallesana: ai piedi di una roccia a Les Pontis (VS), nella Val d'Anniviers, gli agenti hanno infatti rinvenuto dei resti umani e non escludono che si tratti di un omicidio. Un'inchiesta è stata aperta dal Ministero pubblico vallesano e due persone si trovano attualmente in detenzione preventiva.

Le successive analisi del DNA hanno permesso di identificare la vittima. Si tratta di uno Svizzero di 39 anni, residente nella regione di Sierre, ha indicato oggi la polizia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS