Due alpinisti francesi sono stati investiti da una colata di neve ieri sera poco prima delle 19.00 sul versante nord del Bietschhorn, nel Lötschental (VS): un 66enne è morto sul posto, mentre il suo compagno di cordata di 18 anni è rimasto gravemente ferito.

I due alpinisti stavano scendendo dal Bietschhorn, vetta di 3934 metri. "La neve era molle e hanno deciso di lasciarsi scivolare. È stato allora che la colata di neve si è staccata, li ha investiti e trasportati per 50-70 metri", ha comunicato oggi la polizia vallesana.

Il 18enne ha allertato i soccorsi. Gravemente ferito è stato elitrasportato all'ospedale di Visp. Per il 66enne non c'è stato nulla da fare, aggiunge la nota.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.