Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il versante nord del Bietschhorn dove è avvenuta la disgrazia (foto polizia VS)

(sda-ats)

Due alpinisti francesi sono stati investiti da una colata di neve ieri sera poco prima delle 19.00 sul versante nord del Bietschhorn, nel Lötschental (VS): un 66enne è morto sul posto, mentre il suo compagno di cordata di 18 anni è rimasto gravemente ferito.

I due alpinisti stavano scendendo dal Bietschhorn, vetta di 3934 metri. "La neve era molle e hanno deciso di lasciarsi scivolare. È stato allora che la colata di neve si è staccata, li ha investiti e trasportati per 50-70 metri", ha comunicato oggi la polizia vallesana.

Il 18enne ha allertato i soccorsi. Gravemente ferito è stato elitrasportato all'ospedale di Visp. Per il 66enne non c'è stato nulla da fare, aggiunge la nota.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS