Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - "Swiss ha cancellato tutti i voli europei dalla Svizzera almeno fino a domani mattina alle ore 10:00 e quelli a lunga percorrenza fino a domani alle ore 17.30". È quanto si legge in un comunicato della compagnia aerea in merito alla nuvola di cenere che sta bloccando i cieli europei.
La società informa che i passeggeri "con prenotazione con partenza tra il 15 e il 19 aprile, il cui volo è stato cancellato, possono riprenotare gratuitamente un volo Swiss in data successiva, con partenza entro il 31 maggio. Se non si desidera cambiare la prenotazione - conclude il comunicato - il prezzo del biglietto sarà rimborsato integralmente".
Il divieto di sorvolare la Svizzera, annunciato ieri e che sarebbe dovuto scadere alle 9:00 di stamane, è stato prorogato ancora fino alle 20:00 di questa sera dall'Ufficio federale dell'aviazione civile. Tutti gli arrivi e le partenze negli aeroporti di Zurigo, Basilea, Ginevra e Lugano non sono quindi possibili.

SDA-ATS