Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Nonostante l'Ufficio federale dell'aviazione civile (UFAC) abbia imposto la chiusura dello spazio aereo svizzero solo fino a domani alle 14.00, Swiss ha deciso di cancellare tutti i suoi voli in porgramma nella giornata di domani.
Per quanto riguarda i collegamenti di lunedì la compagnia aerea attende le nuove disposizioni che l'UFAC adotterà domattina, ha dichiarato in serata all'ATS il portavoce di Swiss Jean-Claude Donzel.
Questi spiega che il vettore ha deciso di annullare i suoi voli oltre al limite imposto dall'UFAC a causa dell'incertezza che regna sullo sviluppo della situazione. "Per il momento non abbiamo garanzie che lo spazio aereo verrà riaperto" domani alle 14.00, ha affermato Donzel. Con la soppressione per tutta la giornata di domani per i passeggeri c'è più chiarezza.
Inoltre la compagnia necessita di un certo tempo per organizzare i voli, in particolare per chiamare in servizio l'equipaggio e preparare i pasti, ha ancora spiegato il portavoce.

SDA-ATS