Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Commissione Ue ha annunciato controlli più severi sugli enti nazionali dopo le nuove rivelazioni sulle irregolarità di Volkswagen, che riguardano anche le emissioni C02 e i veicoli a benzina.

"I sistemi di abilitazione degli Stati membri hanno fallito. In futuro vogliamo controllare e verificare se gli enti nazionali lavorino in modo appropriato", ha affermato la commissaria europea all'Industria Elzbieta Bienkowska alla Sueddeutsche Zeitung.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS