Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WÄDENSWIL ZH - Uno svizzero di 27 anni è stato ucciso nel tardo pomeriggio di ieri nel corso di una lite in una casa multifamigliare a Wädenswil (ZH). Durante la collutazione, alla quale hanno partecipato diverse persone, tre altri uomini sono rimasti feriti e hanno dovuto essere ricoverati all'ospedale. Quattro persone sono state arrestate.
Il 27enne è morto sul luogo dei fatti, hanno indicato oggi in una nota la polizia cantonale e il ministero pubblico. I feriti sono un serbo di 24 anni, uno kosovaro di 25 e un 24enne con doppia cittadinanza svizzera-turca. Quest'ultimo si trova ancora in nosocomio. Gli agenti hanno fermato sul luogo del delitto uno svizzero di 23 anni, un serbo di 25, un 27enne con doppia cittadinanza turco-bosniaca e un 28enne svizzero-turco.
Le circostanze del dramma per il momento non sono chiare. Gli inquirenti non hanno fornito informazioni sul tipo di armi utilizzate.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS