Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Saranno in media 3300 i soldati attivi giornalmente per garantire la sicurezza del forum economico mondiale di Davos (GR), in programma da domani a domenica. Complessivamente sono previsti 51'000 giorni di servizio, per un costo di 28,5 milioni di franchi, ha indicato il capo dello Stato maggiore di condotta dell'esercito Jean-Marc Halter.

Oltre il 90% delle truppe mobilitate sono di milizia, ha spiegato il divisionario in una giornata organizzata per i media a Thusis (GR) - importante centro nevralgico per le forze armate - e a Davos. Anche nel 2011 e nel 2012 erano stati impiegati 3300 soldati, mentre negli anni precedenti si era arrivati a 4400. La legge permette un organico di 5000 uomini e donne.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS