Il leader del Cremlino Dmitri Medvedev ha rinviato, in seguito all'attentato terroristico odierno all'aeroporto moscovita Domodedovo, la sua partenza per il Forum economico internazionale (WEF) di Davos, al quale avrebbe dovuto arrivare domani sera per parlare il 26 e il 27. Lo ha reso noto la sua portavoce Natalia Timakova.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.