Navigation

WEF Davos: FMI non contento su quanto fatto per debito greco

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 gennaio 2012 - 11:00
(Keystone-ATS)

Il Fondo monetario internazionale "non è particolarmente contento" su quello che si è fatto rispetto alla crisi del debito greco. Lo ha detto a Bloomberg Television da Davos la direttrice generale del Fondo monetario internazionale, Christine Lagarde, auspicando una "riduzione significativa" del debito ellenico. Per Lagarde, bisogna evitare che la crisi ellenica crei una "enorme volatilità sui mercati.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?