Navigation

WEF Davos: Trump vuole negoziare accordo libero scambio con Berna

I presidenti degli Usa Donald Trump e della Svizzera Simonetta Sommaruga intendono discutere soprattutto di un accordo di libero scambio. KEYSTONE/ADV sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 21 gennaio 2020 - 20:37
(Keystone-ATS)

Il presidente degli Usa Donald Trump vuole negoziare un accordo di libero scambio con la Svizzera. Oggi è venuto a Davos (GR) con questo messaggio per la presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga, ha detto davanti ai media.

Ma le discussioni sono ancora esplorative. L'inquilino della Casa Bianca ha anche dichiarato di ritenere che la Svizzera abbia contribuito a ridurre la tensione con Teheran.

"Mi piacerebbe avere un accordo di libero scambio con la Svizzera", ha detto Trump ai media, essenzialmente svizzeri e statunitensi, a margine del Forum economico mondiale (WEF), prima dell'incontro delle due delegazioni. "Vediamo cosa possiamo fare", ha affermato, aggiungendo che i due Paesi stanno lavorando anche su altre questioni.

Per la Svizzera "la garanzia della certezza del diritto" è importante in questa discussione, ha dichiarato dal canto suo Sommaruga alla stampa alla fine dell'incontro bilaterale. Abbiamo avuto una discussione "molto aperta" che è durata più del previsto, ha aggiunto.

Dato che le discussioni tra Marie-Gabrielle Ineichen-Fleisch, direttrice della Segreteria di Stato dell'economia (SECO), e il rappresentante per il commercio degli Stati Uniti Robert Lightheizer sono ancora in fase esplorativa, è difficile prevedere la forma dell'accordo. "Hanno molte idee", ha detto Sommaruga. Tutto è aperto, soprattutto su temi come il commercio elettronico. Alcuni punti di vista richiedono una conciliazione, ha ammesso.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.