Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La consigliera federale Eveline Widmer-Schlumpf aspetta ancora prima di decidere se ricandidarsi al Consiglio federale. È troppo presto perché si pronunci, ha dichiarato all'ats il presidente del PBD Martin Landolt.

Il PBD ha sempre detto che prenderà posizione sul tema dopo le elezioni. È una scelta che va maturata, non è una decisione che si prende lo stesso giorno o il giorno dopo. "Oggi gli elettori hanno scelto i membri del parlamento e non quelli del Consiglio federale", ha proseguito Landolt. "Vedremo ciò che succederà il 9 dicembre".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS