Il verdetto di colpevolezza emesso negli Usa contro la "gola profonda" di Wikileaks, Bradley Manning, costituisce un "pericoloso precedente", facendo passare la rivelazione di importanti informazioni al pubblico come "spionaggio": lo ha dichiarato il fondatore di Wikileaks, Julian Assange, in un messaggio video registrato dall'ambasciata dell'Ecuador a Londra, dov'è di fatto prigioniero, e trasmesso da vari media, fra cui la Bbc. Assange dice che l'unica vittima delle rivelazioni Manning è l'orgoglio ferito del governo Usa.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.