Il parlamento di Wil, cittadina nel canton San Gallo dov'è cresciuta la consigliera federale Karin Keller-Sutter, ha dichiarato ieri lo stato di emergenza climatica.

Wil, circa 24'000 abitanti, ha seguito l'esempio di altre città svizzere come Delémont (JU) e Olten (SO), oltre che dei legislativi di Vaud e Basilea Città, che hanno di recente adottato lo stesso provvedimento.

Nel canton Zurigo, il Gran Consiglio vuole pure agire in tal senso, ma deciderà definitivamente una volta esaminato il disegno di legge governativo sul tema. All'estero, metropoli come Londra, Los Angeles e Vancouver hanno a loro volta dichiarato la crisi.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.