Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un uomo con apparenti disturbi psichici ha aggredito una dozzina di donne questa mattina vicino alla stazione di Winterthur (ZH). Allarmata da passanti, la polizia lo ha arrestato. Una donna ferita alla testa è stata portata in ambulanza all'ospedale.

I fatti sono avvenuti poco dopo le 7.00 su una strada che porta alla stazione. Diverse altre donne si sono recate in ospedale per dei controlli, precisa la polizia in una nota. Sul posto sono intervenuti anche gli esperti dell'Istituto forense di Zurigo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS