Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Lite alla marmellata per un parcheggio ieri a Winterthur (ZH). Dopo gli insulti, i due contendenti sono passati ai fatti e un 53enne non ha trovato di meglio che imbrattare con la confettura prima l'auto e, una volta vistosi strappare il telefonino che aveva in mano, anche il braccio dell'avversaria, un donna di 43 anni. Per mettere fine alla disputa è dovuta intervenire la polizia, indica quest'ultima in una nota. La storia comunque non finisce qui: i due contendenti si sono infatti denunciati a vicenda.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS