Navigation

Wojtyla: iniziato afflusso pellegrini a Circo Massimo

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 aprile 2011 - 19:11
(Keystone-ATS)

È cominciato l'afflusso dei pellegrini all'interno del Circo Massimo per partecipare alla veglia di preghiera in ricordo di Giovanni Paolo II che sarà beatificato domani. Come previsto, i varchi di accesso all'area sono stati aperti alle 18 e diverse centinaia di fedeli hanno così cominciato a prendere posto nelle prime file predisposte di fronte al palco. Sul prato del Circo Massimo sventolano diverse bandiere polacche e molti pellegrini indossano foulard gialli, il colore della Santa Sede.

A intrattenere l'attesa dei fedeli, alcuni filmati che ripercorrono i momenti salienti del pontificato di Karol Wojtyla proiettati dai due maxischermi che campeggiano ai due lati del palco allestito al Circo Massimo.

Diversi gruppi di giovani hanno cominciato a intonare canti e balli con le chitarre. Moltissimi sono i giovani che stanno raggiungendo l'area con il sacco a pelo, mentre già diverse tende sono state montate all'interno dell'area del Circo Massimo. Molti sono anche i fedeli che con coperte o altri giacigli di fortuna si sono accampati sulla parte alta del Circo Massimo, ai due lati, per poter osservare l'evento dall'alto. Tra questi anche diverse suore che hanno portato con loro dei seggiolini reclinabili e dei ceri in attesa di accenderli durante la veglia.

Molti turisti che girano per la città sulle tipiche 'botticelle' romane si sono fatti accompagnare nell'area del Circo Massimo per assistere all'attesa dei pellegrini.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?