Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Sono totalmente estraneo" alla morte di Yara Gambirasio. Lo ha detto M. G. B. al termine del suo interrogatorio davanti al giudice per le indagini preliminari (gip). A riferirlo è stato il suo legale, Silvia Gazzetti.

M. G. B. ha detto al gip che nel tardo pomeriggio del 26 novembre 2010, quando scomparve Yara Gambirasio, si trovava a casa. Lo ha riferito Gazzetti, la quale ha spiegato che il muratore bergamasco "ha risposto a tutte le domande" che gli sono state poste dal gip.

SDA-ATS