Navigation

Yemen: 44 morti in un attentato di Al Qaida

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 aprile 2012 - 15:49
(Keystone-ATS)

Sale a 44 morti il bilancio degli scontri seguiti a un attacco di Al Qaida ad una caserma a Loder, nella provincia di Abyan, roccaforte della rete estremista, nel sud dello Yemen. Lo riferiscono fonti militari.

14 vittime sono militari, sei i morti di una tribù locale, mentre 24 sono combattenti affiliati ad al Qaida.

Loder si trova a 150 km a nord est della città di Zinjibar, capitale della provincia di Abyan, controllata da "I sostenitori della Shaaria", un gruppo affiliato ad Al Qaida nella Penisola Arabica (AQAP).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?