Cinque soldati yemeniti sono rimasti uccisi e uno è rimasto ferito in un'imboscata a Shabwa, provincia del Sud dello Yemen. Lo rendono noto fonti dei servizi di sicurezza. "Uomini armati appartenenti probabilmente ad Al-Qaida hanno aperto il fuoco contro il veicolo su cui viaggiavano i militari nella località di Habbane, nella provincia di Shabwa, uccidendo cinque soldati e ferendone uno, riuscendo poi a fuggire", ha dichiarato un responsabile della sicurezza.

Si tratta del terzo attacco di questo genere attribuibile dai servizi di sicurezza yemeniti ad Al-Qaida. Lunedì scorso, infatti, quattro soldati erano morti in un attacco simile nella provincia di Hadramaut, nel Sud-Est del Paese, mentre altri quattro poliziotti erano stati uccisi in un attacco contro un posto di blocco sempre a Shabwa.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.