Navigation

Yemen: attacco sciita contro istituto sunnita, 20 morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 novembre 2011 - 12:09
(Keystone-ATS)

Combattenti della ribellione sciita hanno attaccato un istituto sunnita nel nord dello Yemen causando 20 morti e 70 feriti.

Lo ha annunciato una fonte tribale secondo la quale obiettivo della strage era "Dar al Hadith", una scuola che forma predicatori sunniti fondata negli anni Ottanta a Dammaj, periferia sud di Saada, feudo dei ribelli sciiti, chiamati anche Houthis. L'istituto è visto come un centro di proselitismo dell'islam sunnita nella regione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?