Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Yemen: decine di morti a Hodeidah

Nuovi bombardamenti in Yemen

KEYSTONE/EPA/NAJEEB ALMAHBOOBI

(sda-ats)

Corpi senza vita, scomposti a terra senza che nessuno possa recuperarli, in una città che brucia, esposta da tre giorni a bombardamenti continui,

È l'immagine che viene oggi dalle strade di Hodeidah, in Yemen, porto in mano agli insorti Huthi e da mesi sotto assedio da parte delle forze lealiste sostenute da Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti.

E mentre le forze guidate da Riad e Abu Dhabi si fanno strada nei quartieri periferici orientali e meridionali della città e puntano verso il cuore del porto strategico sul Mar Rosso, le organizzazioni internazionali e l'Onu denunciano le dimensioni di una "tragedia umana senza precedenti".

Secondo Save The Children, dall'inizio dell'inasprimento dei raid aerei della Coalizione araba a guida saudita, lo scorso 4 novembre, sono almeno 150 le persone uccise a Hodeidah. L'organizzazione internazionale afferma che i bombardamenti di stamattina hanno colpito anche un ospedale, causando "gravi danni a una delle farmacie che fornisce medicinali salvavita".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.