Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il capo della polizia di Dubai, il generale Dahi Khalfan, ha annunciato oggi che i servizi di sicurezza hanno sventato un tentativo di far arrivare un carico di 16 mila pistole nel nord dello Yemen controllato dalla ribellione sciita.

Il carico di pistole di vario calibro, è arrivato dalla Turchia attraverso un porto egiziano, ha aggiunto il capo della polizia di Dubai, il generale Dahi Khalfan. Ritrovate in un deposito di Dubai, le 16 mila pistole hanno un valore di tre milioni di euro.

Durante l'operazione di sequestro sono state arrestate sei persone, cinque di nazionalità araba ed una di nazionalità turca.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS