Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le forze governative yemenite hanno detto di aver ripreso il controllo di una base militare strategica nel Sud del Paese, che in precedenza era stata conquistata dai ribelli sciiti Houthi, i quali però smentiscono.

L'agenzia Ap riferisce che l'annuncio della riconquista della base di Al Anad, già usata in passato dagli Usa per la guerra ad Al Qaida nello Yemen, è stato dato dal ministero della Difesa yemenita dall'Arabia Saudita, dove il governo si trova in esilio. Gli Houthi hanno smentito la notizia attraverso l'agenzia Saba.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS