Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I ribelli sciiti houthi hanno annunciato un cessate il fuoco in Yemen a partire da lunedì 14 dicembre, alla vigilia dell'avvio di negoziati a Ginevra sponsorizzati dall'Onu con una delegazione governativa. Lo riferisce Al Jazira.

Le Nazioni Unite hanno invitato le delegazioni degli houthi, alleati dell'Iran, e del governo del presidente Abd Rabbo Mansur Hadi, vicino all'Arabia Saudita, a colloqui per una soluzione politica alla guerra civile che da marzo ha provocato circa 6000 morti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS