Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Combattimenti sono in corso nella città di Aden, nel Sud dello Yemen, dove ribelli sciiti Huthi sono penetrati con l'appoggio di carri armati e sono stati affrontati da truppe schierate con l'attuale presidente Hadi. Lo riferisce la tv panaraba Al Jazira.

I combattimenti sono avvenuti in particolare nel distretto di Khor Maksar. Testimoni hanno detto che molti residenti sono fuggiti e hanno raggiunto il porto nella speranza di allontanarsi dalla città.

Intanto il consolato generale russo nel porto yemenita di Aden ha sospeso le sue operazioni sullo sfondo dell'intensificarsi dei combattimenti: lo rende noto il ministero degli esteri di Mosca.

Ieri il consolato era rimasto danneggiato durante un raid aereo lanciato da una coalizione di Paesi arabi a guida saudita contro i ribelli sciiti Huthi, che minacciano di impadronirsi dell'intero Paese.

Intanto, un aereo russo è decollato dal Cairo verso Sanaa per evacuare il personale dell'ambasciata ed altri connazionali che vogliono lasciare lo Yemen: lo ha reso noto alla Tass l'ambasciata russa nello Yemen.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS