Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Uno yemenita è rimasto ucciso e cinque sono stati feriti oggi in seguito ai colpi di arma da fuoco sparati dalla polizia durante un secondo tentativo da parte dei dimostranti di prendere d'assalto l'ambasciata americana a Saana.

Lo ha detto una fonte dei servizi di sicurezza. I dimostranti, che manifestavano in segno di protesta contro il film su Maometto ritenuto blasfemo, hanno cercato di entrare nell'ambasciata dall'ingresso nord dell'edificio dopo essere stati dispersi dalla polizia questa mattina.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS