Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il governo yemenita, alleato dell'Arabia Saudita, ha deciso di interrompere le relazioni diplomatiche con l'Iran, sostenitore delle milizie ribelli sciite degli Houthi. Lo riferisce la televisione panaraba Al Jazira.

Una coalizione araba a guida saudita bombarda dal marzo scorso le posizioni degli Houthi in Yemen, che controllano la capitale Sanaa. Recentemente il presidente Abd Rabbo Mansur Hadi è tornato a Aden, nel Sud del Paese, da dove era fuggito in marzo di fronte ad una nuova avanzata degli Houthi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS