Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La consigliera nazionale argoviese Yvonne Feri lascia la presidenza delle Donne socialiste, dopo essere rimasta in carica per quattro anni.

La 49enne è diventata membro della Commissione della sicurezza sociale e della sanità (CSS) e poche settimane fa ha cambiato lavoro. "Queste nuove attività richiedono molto tempo e impegno", spiega un comunicato odierno.

Un'assemblea straordinaria delle Donne socialiste si riunirà il 20 febbraio per discutere della successione ad interim di Yvonne Feri e delle attività future della sezione femminile del partito.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS