Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Impennata dell'utile netto per Zehnder nel 2014: l'aumento è stato del 42,8% su base annua a 26 milioni di euro (27,8 milioni di franchi), ha comunicato oggi lo specialista argoviese nel settore degli impianti di riscaldamento e di climatizzazione.

Il risultato operativo (EBIT) è progredito dell'1,1% a 32,7 milioni di euro. Il gruppo aveva già comunicato lo scorso gennaio che il giro d'affari è cresciuto leggermente a 525,1 milioni di euro, contro i 522,4 milioni del 2013.

Per l'esercizio in corso, Zehnder si attende un impatto negativo del franco forte e un ambiente difficile nel settore delle costruzioni. L'azienda spera comunque di aumentare la propria quota su diversi mercati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS