Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZERMATT - Un alpinista è deceduto ieri pomeriggio mentre, assieme con un compagno di cordata, stava scendendo dalla cima del Cervino. Stando alle autorità vallesane, per ragioni ancora sconosciute l'uomo è precipitato nel vuoto per 6-700 metri. La tragedia è avvenuta mentre gli scalatori si trovavano a 4350 metri di quota. Ancora ignota l'identità della vittima.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS