Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un salto di quattro paracadutisti professionisti è finito in tragedia ieri nella regione di Zermatt (VS). Un 38enne ha perso la vita e un altro ha riportato gravi ferite. Illesi invece i restanti due.

Durante il volo, i quattro professionisti hanno deviato la loro traiettoria finendo per aprire il paracadute sopra una regione accidentata. Lo ha comunicato in una nota odierna la polizia vallesana.

Durante l'atterraggio il 38enne, domiciliato nel cantone di Basilea Campagna, ha perso la vita mentre il secondo, un 30enne vallesano, è rimasto gravemente ferito ed è stato elitrasportato all'ospedale di Visp (VS).

Il ministero pubblico ha aperto un'inchiesta per determinare le circostanze dell'incidente.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS