Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Il gruppo assicurativo Zurich Financial Services (ZFS) nel primo semestre del 2010 ha realizzato un utile netto di 1,64 miliardi di dollari (1,68 miliardi di franchi), in contrazione del 16% rispetto ad un anno prima. Il giro d'affari (i premi lordi incassati) è stato di 34,9 miliardi, in crescita del 3%.
Nel periodo in rassegna l'utile operativo BOP (Business Operating Profit), di 2,29 miliardi di dollari, ha registrato un regresso del 10%, aggiunge una nota odierna di ZFS.
Secondo l'agenzia AWP, gli analisti in media si aspettavano un utile netto di 1,689 miliardi di dollari ed un BOP di 2,361 miliardi.
Il gruppo ritiene di aver realizzato un semestre "robusto" nel ramo vita e negli affari americani della divisione Farmers. Nel segmento danni ZFS parla di una "solida performanse", influenzata però dal numero elevato di catastrofi naturali.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS