Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una donna di 21 anni all'ottavo mese di gravidanza è stata fermata stamane dalla polizia mentre sfrecciava a 170 km all'ora sull'autostrada A4, a Holzhäusern, nel canton Zugo. La donna ha detto agli agenti di non aver fatto caso alla velocità, perché era intenta a regolare l'autoradio. La futura mamma dovrà rispondere di gravi infrazioni alla legge sulla circolazione, indica la polizia in una nota.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS