Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il governo del canton Zurigo sostiene con 3,12 milioni di franchi, prelevati dal Fondo delle lotterie, 15 progetti in favore delle regioni di montagna. Un milione a testa sono destinati a progetti in Ticino e nei Grigioni. Altri cantoni beneficiari sono il Vallese e Uri.

Una parte importante degli aiuti sono stati destinati a progetti per la protezione dalle inondazioni: è il caso dei 500'000 franchi che interessano la Lötschental, nel comune di Wiler (VS), di altri 318'000 franchi che andranno a Niedergestelen (VS) e di 212'000 franchi destinati alla Val Monastero (GR).

Altri progetti si concentrano sulla funzione protettiva delle foreste: in questa categoria rientrano due progetti nel comune di Bergün (GR), sostenuti con 317'00 franchi.

In Ticino vengono sostenuti cinque progetti con una somma complessiva che raggiunge il milione di franchi. 409'200 franchi vanno ad un progetto per la salvaguardia del paesaggio boschivo della fondazione Curzùtt a Monte Carasso.

165'000 franchi sono destinati ad un analogo progetto in Val Mara, nel comune di Arogno; altri 187'200 franchi ad un progetto per la valorizzazione della Val Calnègia e dell'Alpe Formazzöö nel comune di Cevio; 110'000 franchi ad un progetto sui monti di Verscio e 137'500 franchi al restauro della via storica che da Quartino sale al Monte Ceneri.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS