Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il governo del canton Zurigo sostiene quest'anno con 3,02 milioni di franchi, prelevati dal Fondo delle lotterie, 8 progetti nelle regioni di montagna dei Grigioni e 4 in Ticino. I progetti ticinesi interessano la Valle Maggia e ricevono in tutto 884'000 franchi.

Nei Grigioni vengono finanziati con una somma complessiva di 2,1 milioni di franchi progetti che riguardano principalmente la protezione dai pericoli naturali. La lista comprende anche un contributo di 330'000 franchi per la rivalorizzazione dei terrazzamenti e dei prati magri a Santa Maria (GR), in Val Calanca.

Un contributo di 100'000 franchi è invece riservato all'unico progetto sostenuto in campo culturale: il restauro dei circa 2'000 volumi conservati nella biblioteca di Villa Garbald a Castasegna, nel comune di Bregaglia (GR).

In Ticino il canton Zurigo accorda un contributo di 254'000 franchi a un progetto per la valorizzazione del paesaggio a Lodano. Il piano di ripristino di 6,5 ettari di selva castanile a Peccia, nella frazione di Veglia, riceve 131'00 franchi. Altri 254'000 franchi vanno a un progetto di ristrutturazione degli insediamenti storici nella frazione Boschetto a Cevio, mentre 245'000 sono destinati alla valorizzazione del paesaggio e di edifici storici ad Avegno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS