Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La polizia cantonale zurighese ha arrestato questo pomeriggio un uomo di 31 anni che è sospettato di avere spinto un 85enne sui binari lunedì scorso alla stazione di Affoltern am Albis (ZH). L'uomo arrestato è un cittadino turco che soffre di disturbi psichici.

L'arresto è stato eseguito a Horgen (TG) e nel corso di un primo interrogatorio il fermato si è mostrato "in linea di principio" reo confesso, indica la polizia cantonale in una nota. Nei suoi confronti è stata chiesta la detenzione preventiva.

L'uomo di 85 anni finito lunedì sui binari è stato travolto da un treno regionale ed è rimasto gravemente ferito. L'anziano è ricoverato in ospedale e le sue condizioni sono considerate stabili, ha precisato la polizia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS