Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La polizia cantonale zurighese formerà altri 130 agenti all'uso del taser per far fronte all'aumento di situazioni a rischio. I taser saranno attribuiti solo a poliziotti appositamente selezionati e formati.

"Ripartiremo meglio i taser all'interno dei differenti corpi di polizia", ha detto il portavoce Werner Benz confermando la notizia pubblicata dalla "SonntagsZeitung". In totale 430 dei 2200 agenti cantonali saranno autorizzati ad utilizzare la speciale pistola a elettroshock.

La polizia zurighese ha introdotto i taser nel 2008. "La nostra esperienza è positiva", ha detto Benz. Il ricorso all'arma di servizio è a livelli bassi visto che i taser possono in molti casi sostituire la pistola. Quest'arma viene utilizzata in media da cinque a dieci volte l'anno, ad esempio quanto gli agenti o altre persone vengono minacciate con un coltello o bottiglie rotte.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS